Crostata di crema e fragole

Cosa c'è di meglio che iniziare con una buona e semplice crostata di crema e fragole?!




Prima di tutto lavate le fragole e tagliatele della forma che più vi piace, mettetele in un piatto con un po' di zucchero e succo di limone e lasciatele riposare.
A seguire, invece, vi riporto gli ingredienti per la pastafrolla:

250 g di farina bianca 00
125 g di zucchero semolato
un pizzico di lievito per dolci
80 g circa di burro morbido
2 uova, uno intero e un tuorlo

Lavorate velocemente l'impasto e fatelo riposare in frigo, poi stendete la pasta dello spessore di 1cm (ca.) e mettete in una teglia con sopra della carta di alluminio, fate cuocere in forno a 160° per 30 minuti.

Durante il tempo di cottura della base, preparate la crema pasticcera: sbattete 3 tuorli con 3 cucchiai colmi di zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, mettete un po' alla volta i 3 cucchiai di farina setacciata ed infine il latte, circa mezzo litro. Poi trasferite il tutto in un pentolino a fiamma bassissima e girate costantemente per evitare di fare i grumi finchè non si addensa. Usate il cucchiaio di legno per verificare la densità della crema.

Infine togliete la frolla dalla teglia e metterla su un piatto delle stesse dimensioni, mettete la crema pasticcera spalmandola bene e decorate a piacimento con le fragole. Per rendere più vivace il colore delle fragole spennellatele con della gelatina per dolci.

Il consiglio della cuoca^^:
se vi avanza della pasta, potete fare dei biscotti con le formine da mettere come decorazione intorno alla crostata! 

Commenti

Post popolari in questo blog

Biscotti abruzzesi "Li rimbizze"

Tarallini al mosto cotto

Cachi verdi sott'olio