venerdì 10 dicembre 2010

Biscotti al vino rosso

Cominciamo con le "prove tecniche" per le prossime festività. Si preparano biscotti di ogni tipo di impasto, di solito a lunga conservazione da riporre nella scatola di latta.
Tradizione abruzzese è preparare questo impasto per fare "li cillitt ripieni", biscotti dalla sfoglia sottile a forma di mezzaluna ripieni di marmellata. Ma per quanto riguarda i biscotti che ho preparato l'impasto è più alto e a forma di bastoncini.


L'impasto è molto semplice e varia solo il colore del vino che può essere rosso o bianco, a vostro gusto.
Si mettono circa 500 gr. di farina a fontana su un piano e si aggiungono 1 bicchiere circa di vino rosso o bianco, 1 bicchiere di zucchero e 1 bicchiere di olio di semi di mais. Si impasta finchè non si ottiene un composto omogeneo, se fosse troppo morbido si aggiunge ancora della farina.
Si formano dei bastoncini oppure con delle formine, in questo caso natalizie, e si fanno "impanare" nello zucchero semolato, si dispongono su una placca da forno con la relativa carta e si infornano a 180 gradi per circa 30 minuti.

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails