Sedanini al pesto di pistacchio

Finalmente comincia a fare un po' di caldo! L'aria è frizzantina ma gradevole!
Sono andata a trovare dei parenti e mi hanno regalato un barattolo di pasta al pistacchio. Una vera prelibatezza! Anche costosa!
Si usa in cucina sia per preparare dolci che salati.


Per pranzo ho preparato una gustosa ricetta con basilico fresco e la pasta al pistacchio.
Ho preso un mazzetto di basilico fresco circa 10 belle foglie lavate e asciugate, poi le ho messe in un frullatore con circa mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva e una noce di burro. Una volta frullate ho aggiunto un po' di sale e circa un cucchiaio di pasta di pistacchio.
Poi ho unito 50 gr. di parmigiano ma se volete potete mettere anche del pecorino, frullando ancora brevemente per avere un pesto cremoso.


Ho lessato i sedanini al dente ma potete usare la pasta che più vi piace e ho condito il tutto aggiungendo un filo di olio extra vergine d'oliva a crudo (esalta il profumo del pesto).


Potete usare al posto della pasta di pistacchio dei pinoli circa 30 o 40 gr o mandorle! Buon appetito a tutti!

Commenti

Post popolari in questo blog

Biscotti abruzzesi "Li rimbizze"

Tarallini al mosto cotto

Cachi verdi sott'olio