Crostata di frutta tricolore

Per dopo pranzo mangiamo la frutta servita così, una deliziosa crostata e mousse al mascarpone, cosa c'è di meglio?


Per la base:
250 g di farina 00
125 g di zucchero
125 g di burro
2 uova (un tuorlo e uno intero)
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci
Formare una frolla lasciarla riposare in frigo per 30 minuti poi  stenderla in una tortiera coprendola con carta d'alluminio o carta da forno e fagioli secchi. Infornare a 160 gradi per circa 20 minuti. Lasciare raffreddare.
Nel frattempo lavare e pulire le fragole così come i kiwi o altra frutta (banane) tagliarle e metterle in una ciotola con succo di limone e un cucchiaio di zucchero.


Per la mousse al mascarpone: 200 g di mascarpone, un cucchiaio di miele di acacia, 100 ml di panna fresca, essenza di limone.
In una ciotola sbattere energicamente il mascarpone con il miele e l'essenza di limone, incorporate la panna montata precedentemente, ben soda.
Prendete la base, mettete la mousse livellandola bene e cominciate a decorare la torta con la frutta ben sgocciolata. per dare lucentezza si può usare della gelatina liquida, io ho usato la gelatina di mele cotogne che ho fatto in autunno. Per dare un tocco di colore ho messo delle palline di zucchero colorate. Tenete in frigo!

Commenti

Post popolari in questo blog

Biscotti abruzzesi "Li rimbizze"

Tarallini al mosto cotto

Cachi verdi sott'olio