Libri abruzzesi

Mi piace condividere con voi due libri "abruzzesi", molto diversi ma che descrivono la mia Regione in modo originale e non scontato, il primo è "Emozioni a tavola".....


......fa parte di un Progetto di un laboratorio socio-occupazionale che potete leggere qui http://www.anffasortona.org/?emozioni-a-tavola,71


"Cibi come paradigma di emozioni. Che il gusto possa cogliere l'afrodisiaco, va bene, ma che poi inneschi felicità o sconfigga la tristezza anche attraverso i colori, ci volevano i ragazzi dell'Anffas ortonese a raccontarlo con brio e originalità in un libro dal titolo "Emozioni a tavola", che porta la prefazione del cuoco doc, Niko Romito. "Alla base di una mia ricetta", dice Romito, "c'è sempre una spinta emotiva. Si può partire da un prodotto, un colore, un'immagine o solo da uno stato d'animo"".

*********************************************************************************************

L'altro libro "La cucina abruzzese dei trabocchi", ci descrive un'angolo molto bello e ricco di storia del nostro Abruzzo, nello sfondo si può notare la tipica tovaglia abruzzese




"Il volume è una preziosa guida storica alle tradizioni più genuine di un territorio ben definito. Una guida che si basa su ricette della vera cucina tradizionale, quella “fatta in famiglia”, realizzate nelle case dei sanvitesi e per questo straordinariamente vere, quasi primitive: le conserve fatte in casa non rappresentano semplicemente ottime trasformazioni dei prodotti agro-alimentari del territorio, ma hanno una valenza culturale, in quanto frutto di lavori collettivi rituali. Il libro infine ha un’altra caratteristica molto importante e particolare, un valore aggiunto che nella vera gastronomia tradizionale non è solo il “mangiare”: ci sono significati e spiegazioni, connotazioni rituali e storiche, legami culturali." - Feltrinelli - 

Buona lettura!

Commenti



Related Posts with Thumbnails