giovedì 5 dicembre 2013

Tortino di patate con speck e caciocavallo

Due giorni fa, a cena, ho fatto questo gustosissimo tortino di patate. Mi era avanzato dello speck e la crema di zucca e voilà......


Ho lessato 1 kg di patate circa, tagliate a dadini in acqua e latte fino a copertura. A cottura ultimata, il liquido dovrà essere assorbito, ho regolato di sale e ho passato il tutto nello schiacciapatate per 2 volte. Ho messo la purea in una ciotola e ho aggiunto 30 g di burro, 50 g di parmigiano, 100 g circa di caciocavallo tagliato a cubetti piccoli e lo speck in una fetta sola di circa 100 g tagliato a listarelle e passato in padella senza olio e fatto rosolare (ne ho tolto un po' per decorare il tortino). Ho imburrato una teglia della forma che preferite e versato il composto. Ho cosparso sopra del parmigiano e dei fiocchetti di burro, ho coperto con un foglio di alluminio e cotto in forno a 200 gradi per 30 minuti, dopo di che ho tolto l'alluminio e l'ho fatto gratinare per 10 minuti.
Togliere dal forno e lasciare riposare un po'.


Ho preso un tagliabiscotti a forma di fiore piuttosto grande (poteva essere anche una stella, un cuore) e l'ho rimesso in forno per qualche minuto.
Ho decorato con il rimanente speck rosolato ma reso croccante e intorno la crema di zucca che avevo fatto a pranzo.

martedì 3 dicembre 2013

Penne all'orzo con zucca e speck

Le ricette a base di zucca sono fantastiche, per il gusto, il colore e le sue proprietà ben note.
Oggi, per pranzo, un piatto molto, molto sfizioso con pasta all'orzo, zucca cotta al microonde e speck.


Ingredienti per 4 persone
350 g di penne all'orzo
50 g di speck in una fetta sola
400 g di zucca pulita
cipolla, aglio, una foglia di alloro, acqua, sale
olio extra vergine d'oliva

Preparazione: pulire la zucca togliendo la buccia, tagliarla a cubetti non troppo piccoli e metterla in un contenitore per microonde insieme a 30 g di olio extravergine d'oliva, 20 g di cipolla tagliata a fette, uno spicchio d'aglio, una foglia di alloro, 100 g di acqua e 4 g di sale fino. Cuocere in forno a microonde per circa 30 minuti alla massima cottura interrompendo ogni 10 minuti per mescolarla, per una cottura uniforme.
Frullate una piccola quantità di zucca togliendo gli aromi.
Nel frattempo mettete a lessare la pasta in acqua bollente salata e in un padellino antiaderente rosolate lo speck tagliato a fiammifero, lentamente, fino a diventare croccante.
Scolate la pasta e trasferite in una padella con i dadini di zucca e un cucchiaio di crema frullata e mantecate, alla fine versate dell'olio evo.
Trasferite la pasta con la zucca nei piatti e aggiungete un cucchiaio di speck. 
Related Posts with Thumbnails