giovedì 16 febbraio 2012

Chiacchiere salate

Brrrrrrr......mi sono ibernata, il pallido sole che c'è e che va e viene non scongela la neve! Va beh dovrà passare!
Vi propongo una ricettina facile e buona per accompagnare salumi e formaggi. In questo caso ho comprato nell'ottima lonza fatta dalla macelleria! Chiacchiere salate fatte con la pasta dello strudel di verdure che sforno spesso!


Gli ingredienti sono:
250 gr. di farina
2 uova
mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva
acqua quanto basta
un pizzico di sale
olio di semi di girasole per friggere

Impastate gli ingredienti aggiungendo alla fine l'acqua per formare un impasto sodo ma morbido, se volete pote aggiungere al posto dell'acqua, il vino bianco, a cottura ultimata sarà più croccante.
Fate delle striscioline e friggete in olio di semi di girasole aggiungendo un rametto di rosmarino che darà profumo e sapore alla frittura.
Le chiacchiere risulteranno croccanti fuori e morbide dentro! Spolverizzate con del sale!


Con l'impasto ho fatto uno strudel di verdure, in questo caso spinaci freschi, ho aggiungo 4 uova, 150 gr. di ricotta, 100 gr. di parmigiano grattugiato. Ho infornato a 200 gradi per 30 minuti circa.

4 commenti:

bir kase lezzet ha detto...

MMMMMMM ÇOK GÜZELLER
ELLERİNE SAĞLIK
:)))

Zucchino ha detto...

Idea interessante quella delle "chiacchiere" salate... ma l'olio di semi di girasole non e' certo una scelta felice per la frittura.
Nell'ordine:
olio di oliva, olio di semi di arachide oppure... strutto.

PAOLA ha detto...

Grazie ne terrò conto!:)))

valeria ha detto...

chiacchiere salate...un'idea originale.Buona domenica

Related Posts with Thumbnails